Cava de’ Tirreni, 28enne si lancia dal balcone e muore

Secondo indiscrezioni il gesto sarebbe avvenuto dopo una lite familiare

Secondo indiscrezioni il tragico gesto sarebbe scaturito da una lite familiare. A Cava de’ Tirreni, nel Salernitano, un 28enne si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto, poco dopo le 18 di ieri. M.M, abitava al terzo piano di uno stabile ed è precipitato dal balcone. Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Bianca che ha trasportato il giovane all’ospedale di Nocera Inferiore, dove è morto poco dopo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest