Traffico di droga, 11 arresti: il quartier generale in un agriturismo di Saviano

Gli indagati accusati di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, spaccio e detenzione illegale di armi

Il gruppo aveva la sua base a Saviano in un’area con un agriturismo dotato anche di un centro benessere, situata in via Tasso. Sono 11 le persone nei cui confronti i carabinieri della compagnia di Nola hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare per traffico di droga, spaccio e armi emessa dal gip di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Le 11 persone – 8 finite in carcere e 3 ai domiciliari – sono ritenute, a vario titolo, responsabili di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, spaccio e detenzione illegale di armi.

 

 

SESSO IN CAMBIO DI DROGA – Secondo gli inquirenti alcuni degli assuntori pagavano in prestazioni sessuali la droga. L’indagine, diretta e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, ha fatto luce su un traffico di stupefacenti, principalmente cocaina lavorata in cristalli di crack, e sull’esistenza di un’organizzazione articolata operante principalmente nel comune di Saviano e nelle aree limitrofe. Tra i beni sequestrati anche la vasta area privata in via Torquato Tasso, di proprietà di Luigi Furino, un 41enne accusato di essere il vertice dell’organizzazione. L’agriturismo si estende un’areadi circa 12 chilometri quadrati: è un vero e proprio parco, dotato di uno zoo, anche con animali esotici, di un parco acquatico e di un centro benessere. Nell’ambito del blitz sono stati eseguiti sequestri di beni immobili e di conti correnti, per circa due milioni di euro, tra i comuni di Nola, Saviano, Scisciano e Marigliano, riconducibili agli indagati. Dall’indagine emergerebbe che a comprare droga offrendo sesso fossero solo le donne. La cocaina era acquistata e, spesso, anche consumata nell’agriturismo.

GLI ARRESTATI

1. FURINO Luigi, cl.75, residente in Saviano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
2. SAVIO Andrea, cl.94, residente in Saviano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
3. BASILE Salvatore, cl.72, residente in Saviano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
4. BUONINCONTRI Michele, cl.91, residente in Saviano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
5. GIOIA Giovanni, cl.65, residente in Saviano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
6. MARTINIELLO Antonio, cl.83, residente in Scisciano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
7. MARTINIELLO Carmine, cl.62, residente in Scisciano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
8. PIEZZO Cristiano, cl.79, residente in Marigliano (NA) – misura della custodia cautelare in carcere;
9. SCOTTI Sabato, cl.77, residente in Saviano (NA) – sottoposto ad arresti domiciliari;
10. ACACIO Luigi, cl.1981, residente in Saviano(NA) – sottoposto ad arresti domiciliari;
11. FERRARA Pasquale, cl.73, residente in Nola, sottoposto ad arresti domiciliari.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest