Castello di Cisterna, spaccia in strada: presa

La 48enne risponde di spaccio e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio

Spaccia in strada. Arrestata.
A Castello di Cisterna Lucia Trocino, 48enne, del luogo, già sottoposta all’obbligo “di firma”, è stata arrestata dai carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Castello di Cisterna per spaccio e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.
È stata intercettata dai militari in via Vittorio Emanuele dopo aver venduto 5,4 grammi di cocaina ad un acquirente (bloccato, identificato e segnalato alla prefettura di Napoli). Poi, perquisita l’abitazione della donna, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 10 grammi di marijuana divisi in dosi e circa 600 euro in denaro contante.
L’arrestata è stata tradotta ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest