“Sono l’equivalente di Sanders, e come lui fa con la Clinton avrei voluto fare alle primarie”

Tutto quello che non vorreste mai sentire in campagna elettorale (o magari sì)

Nel nostro piccolo sono l’equivalente di Sanders, e come lui sta facendo con la Clinton avrei voluto un confronto senza attacchi alla persona ma sulle idee, per proporre nuovi programmi che potessero diventare patrimonio comune del centrosinistra.

(Antonio Marfella, candidato alle primarie di Napoli – Adnkronos)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest