Elisa Isoardi: “Cucino per Matteo Salvini” – L’angolo sticazzi

Pensavate che la bella conduttrice stirasse solo? Invece si disimpegna pure tra i fornelli

Elisa Isoardi stira per il compagno Matteo Salvini, ma non pensiate sia finita qui. “Se so cucinare? Lo faccio, gli altri mangiano e nessuno è mai morto avvelenato. E sì cucino anche per Matteo, è ovvio che se faccio da mangiare e lui c’è, cucino anche per lui”. Avete capito bene: la Isoardi cucina anche per Salvini. Una sorpresa tira l’altra. La prossima conduttrice della Prova del cuoco, durante la presentazione del palinsesto autunnale Rai, sbalordisce tutti: “Mi piace il cibo, mia nonna era una cuoca e mia mamma aveva un ristorante. Mi piace provare tutte le cucine del mondo, così come mi piacciono tutte le culture”. Alè: pare quasi un manifesto del multiculturalismo, se il ministro degli Interni non si incazza. Ma lady Salvini si cala nel ruolo quando le chiedono il piatto preferito del compagno: “Chiedetelo a lui” risponde, ventilando forse un segreto di Stato. Ma intanto, dal 10 settembre Isoardi torna a condurre La Prova del cuoco. “È una grande sfida e se dovessi definirla con una parola – afferma – direi discontinuità”. Noi invece diremmo cambiamento.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest