Primarie, seggio nello studio della Tommasielli: cambio del presidente

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, come scritto da www.ildesk.it, la decisione della commissione di garanzia delle primarie

NAPOLI – Cambia il presidente nel seggio di Soccavo contestato ieri dal comitato della candidata Valeria Valente, una dei candidati alle primarie del centrosinistra in corso a Napoli.

Il seggio di via Epomeo è stato allestito nello studio della dottoressa Giuseppina Tommasielli, già assessore comunale nella giunta di Luigi de Magistris e oggi sostenitrice di Antonio Bassolino, anche lui candidato alle primarie in corso oggi a Napoli.

“La sua stessa presenza – aveva protestato Valente – è elemento di condizionamento, che viola ogni principio di deontologia professionale nonché i presupposti fondamentali del libero esercizio del voto”.

La commissione di garanzia delle primarie, riferisce il presidente Giovabbi Iacone, interpellato dal cronista – ha deciso stamattina di sostituire il presidente di seggio, nominando Antonio Sforza al posto di Tommasielli.

“L’avvio del voto è stato tranquillo – ha spiegato Iacone – a parte qualche piccolissima difficoltà nell’apertura di alcuni seggi che è stata poi superata”. Tra questi il seggio di Piazza Dante che ha aperto in ritardo a causa di un’auto parcheggiata davanti all’ingresso, che è stata poi rimossa dalla polizia municipale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest