Niente vacanza per de Magistris, continuano gli incontri politici per il secondo mandato

Il primo cittadino nei prossimi giorni incontrerà gli eletti, i candidati e i presidenti per dettare la linea programmatica dei prossimi mesi

 

Non si è concesso la annunciata vacanza il sindaco di Napoli Luigi de Magistris – la cui proclamazione sarà lunedì alle 13 a Castel Capuano – e alterna le sue passeggiate come “sindaco di strada”, puntualmente documentate sulla sua pagina Fb, con gli incontri politici con cui sta pianificando il suo secondo mandato. Archiviata la giornata romana, il primo cittadino anche oggi ha incontrato le diverse forze politiche e di cittadinanza che lo hanno sostenuto nella campagna elettorale che si è appena conclusa.

Nel pomeriggio è stata la volta dei rappresentanti dell’Italia dei Valori, del movimento La Città riconducibile all’ex presidente del Consiglio comunale Raimondo Pasquino, di Napoli in Comune nelle cui fila sono stati eletti gli ex assessori Ciro Borriello e Alessandro Fucito e i Repubblicani. A seguire anche un incontro breve con l’ex assessore Alessandra Clemente la più votata tra i candidati e capolista per Dema. Clemente, nei giorni scorsi, aveva offerto al sindaco de Magistris la sua disponibilità a dimettersi da consigliere per proseguire il lavoro in Giunta. Tuttavia – a quanto trapela – nel corso del faccia a faccia non sarebbe stato discusso il futuro ruolo della Clemente. Nei prossimi giorni è in programma un incontro con gli eletti, i candidati, i presidenti delle municipalità e anche delle partecipate per definire le linee programmatiche dei prossimi mesi

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest