Bagnoli, ritrova il suo gommone rubato su un sito di vendita online

Denunciato per ricettazione un uomo di Poggioreale, il natante ha un valore di 25mila euro

Gli agenti del Commissariato Bagnoli, hanno denunciato in stato di libertà un 64enne pluripregiudicato del di Poggioreale in quanto ritenuto responsabile della ricettazione di un natante tipo gommone ed uso di atto falso. La legittima proprietaria, intestataria tra l’altro di una denuncia di furto del natante, lo aveva riconosciuto su una foto di un noto sito per vendita tra privati. Le complesse indagini intraprese dagli investigatori di Bagnoli, hanno consentito in breve tempo di risalire la catena dei vari proprietari, che basandosi su atti e numero di targa falsi del mezzo di trasporto, avevano in buona fede proceduto all’acquisto. Le ricerche del mezzo sono state altrettanto complesse ed hanno impegnato i poliziotti nello specchio d’acqua antistante a Nisida dove in questo periodo sono ormeggiate centinaia di imbarcazioni. Il gommone, tra l’altro messo in vendita alla cifra di 25.000 euro, è stato quindi rintracciato, grazie anche alla foto pubblicata, sequestrato ed affidato in custodia alla donna che ne aveva denunciato il furto nel 2012.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest