La piccola è deceduta durante la corsa all’ospedale di Giugliano, indagano i carabinieri

 

Una bimba di tre anni è morta in ospedale a Giugliano in Campania, dove è stata portata dopo essere stata schiacciata da un cancello di una villetta di via Scarlatti, nella vicina Calvizzano. La bimba è scesa da un’auto per aprire con un parente il cancello quanto questo è uscito dai binari ed è caduto addosso alla piccola schiacciandola. La bimba è stata subito portata in ospedale dove però è spirata. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest