Primarie centro sinistra, dai primi dati risulta testa a testa Bassolino – Valente

Fuori dai giochi Marco Sarracino e Antonio Marfella. L’ex governatore e la sua figlioccia in corsa per la campagna elettorale

NAPOLI – I primi dati evidenziano una cosa: che la vera lotta per mettersi in pole position e correre per andare a sedersi sulla poltrona di sindaco è fra Valeria Valente e Antonio Bassolino.

Antonio Marfella e Marco Sarracino appaiono da subito fuori dai giochi.

Dai primi risultati pare che fra i due ci sia un testa a testa. Uno scarto minimo di voti che aumenta e diminuisce a seconda della zona da cui arrivano i esiti delle schede scrutinate.

Secondo i primi dati resi noti dallo staff di Valeria Valente, dopo lo spoglio di 4.000 schede delle primarie del centrosinistra a Napoli, Valente è in vantaggio con il 46,7% dei voti su Antonio Bassolino, che è al 41,1%. Al terzo posto, secondo questi dati, c’è Marco Sarracino con il 9,8%, seguito da Antonio Marfella con il 2,3%.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest