Napoli, rimonta vincente a Cracovia

Amichevole col Wisla. Azzurri sotto a inizio gara. Poi Politano sbaglia un rigore. Nella ripresa l’attaccante si riscatta col pareggio. Nel finale è Machach il match winner

Un altro test positivo per il Napoli, ancora assai rimaneggiato. Nel l’amichevole di Cracovia – per festeggiare i 115 anni del Wisla, gli azzurri si impongono 2-1 in rimonta. Vantaggio dei polacchi al 6′ con Forbes, approfittando di una respinta di Ospina in uscita al limite. A originare l’azione un errore in disimpegno di Rrahmani. Nel primo tempo, il Napoli potrebbe pareggiare, ma Politano si fa parare in angolo un rigore, concesso per fallo su Elmas. Nella ripresa comunque c’è il ribaltone. Prima è Politano a riscattarsi (67′), con un sinistro dal limite, nella sua classica azione a convergere da destra al centro. Quindi è Machach (85′) regalare il successo, ancora col piede mancino, al termine di un’azione personale. È il secondo gol consecutivo del francese, che aveva messo il sigillo al 3-0 sul Bayern, nella precedente amichevole.

(Foto Official SSC Napoli/Twitter)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest