Napoli gran cuore: in 10 per un’ora ma stende il Venezia

Prima di campionato col brivido al Maradona: Osimhen espulso per manata a un avversario. Nella ripresa Insigne sbaglia un rigore, poi ne trasforma un altro. Di Elmas il raddoppio

Un Napoli tutto cuore supera il Venezia, nella prima di campionato al Maradona, con l’esordio di Spalletti a Fuorigrotta. Gli azzurri stendono 2-0 i lagunari. Un successo maturato nonostante l’inferiorità numerica dal 23′ del primo tempo per l’espulsione, per una manata, di Osimhen e un rigore sbagliato nella ripresa da Insigne. Proprio il capitano, sempre dal dischetto, sblocca il risultato al 17′. Elmas chiude i conti al 28′ con un tiro sul primo palo.

(Foto Official SSC Napoli\Twitter)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest