Il belga sblocca nella ripresa, una perla del Pipita chiude la gara sul 2-0

VARSAVIA – Il Napoli viola la Pepsi Arena con Mertens e Higuain e vola a punteggio pieno nel girone di Europa League. Netto il predominio, ma il prime tempo è a reti bianche. Al 28′ le prove del gol, con Callejon che serve David Lopez dal limite, lo spagnolo batte Kuciak ma sulla linea salva Pazdan. Nella ripresa al primo vero affondo il vantaggio, al 53′
Callejon mette al centro per Mertens, che di testa manda la palla alle spalle del portiere. Risultato sotto chiave all’83’, con il neo entrato Higuain che porta a spasso tutta la difesa polacca e conclude con un fantastico destro nell’angolino. Il Napoli formato coppa va a gonfie vele anche col turnover.

 

LEGIA VARSAVIA-NAPOLI 0-2 (0-0)

LEGIA VARSAVIA (4-2-3-1): Kuciak 7; Bereszynski 5, Rzezniczak 4, Lewczuk 5, Brzyski 5; Pazdan 5.5 (43’st Makowski sv), Jodlowiec 6; Trickovski 6 (15’st Nikolic 6), Guilherme 6.5, Kucharczyk 5.5 (15’st Duda 6); Prijovic 6.5. In panchina: Malarz, Broz, Vranjes, Saganowski. Allenatore: Berg 6

NAPOLI (4-3-3): Gabriel 6; Maggio 6, Chiriches 7, Koulibaly 6, Ghoulam 6.5; Allan 6 (40’st Chalobah sv), Valdifiori 6.5, David Lopez 6; Callejon 6.5 (31’st Higuain 7), Gabbiadini 6.5, Mertens 7 (25’st El Kaddouri 6). In panchina: Rafael, Strinic, Albiol, Jorginho. Allenatore: Sarri 7

RETI: 8’st Mertens, 38’st Higuain. ARBITRO: Koukoulakis (Grecia) 7. NOTE: Serata fredda. Terreno in buone condizioni. Ammoniti: Rzezniczak. Calci d’angolo: 7-4 per il Napoli. Recupero tempo: 1′, 3′.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest