Francia, la rabbia degli agricoltori: un’auto si lancia contro un blocco stradale. Uccisa una donna. Gravi il marito e la figlia

I tre occupanti della vettura sono stati arrestati dalla polizia.

Un fatto gravissimo in Francia. A Pamiers, una donna che manifestava con il marito e la figlia adolescente a un posto di blocco degli agricoltori francesi è rimasta uccisa, investita da un’auto che si è lanciata contro il gruppo di dimostranti.

L’uomo e la ragazza sono rimasti gravemente feriti. I tre occupanti dell’auto sono stati fermati. Gli agricoltori francesi manifestano in tutto il Paese da alcuni giorni per chiedere semplificazioni amministrative e indennizzi più veloci in caso di calamità naturali.

Padre e figlia, condizioni gravi

 A soccorrere l’uomo e la figlia sono stati i servizi di emergenza, secondo quanto ha riferito Bfmtv. Le loro condizioni sarebbero gravi. Dopo l’incidente due delle sigle che partecipano alla protesta, i Giovani agricoltori e la Fsdea, hanno deciso di revocare il blocco. 

 I tre occupanti dell’auto che si è schiantata contro il posto di blocco sono stati arrestati dalla polizia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest