Comune di Napoli, de Magistris annuncia la nuova giunta col rebus eletti: sarà versione light?

Alle 13, 30 le comunicazioni del sindaco. La squadra potrebbe essere ridotta ad 8 elementi in attesa di sciogliere il nodo dei tre ex assessori eletti in consiglio

Una nota stringata informa che alle 13,30 il sindaco de Magistris incontrerà la stampa, a Palazzo San Giacomo, per comunicazioni riguardanti la composizione della giunta. Il primo cittadino scioglierà la riserva sull’esecutivo, che potrebbe essere composto da soli 8 assessori, tutti confermati dalla precedente esperienza. Resta il nodo dei tre ex assessori eletti (Fucito, Clemente, Borriello), che devono scegliere la loro destinazione. Adesso però la giunta de Magistris deve partire, e potrebbe farlo in versione light. Le deleghe dovrebbero quindi essere queste: Raffaele Del Giudice (vicesindaco e ambiente), Mario Calabrese (Infrastrutture), Enrico Panini (Lavoro), Nino Daniele (Cultura), Roberta Gaeta (Welfare), Salvatore Palma (Bilancio), Annamaria Palmieri (Scuola), Carmine Piscopo (Urbanistica). De Magistris, coadiuvato dal capo di gabinetto Attilio Auricchio, terrebbe per sé la delicata delega al Patrimonio, precedentemente assegnata a Fucito.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest