Arenella: uomo gambizzato in un parcheggio condominiale, fermato il custode

Il ferimento la notte del 24 giugno in via Girolamo Santacroce: la vittima sottoposta a intervento chirurgico

La vittima era stata soccorsa e portata al pronto soccorso del Cardarelli dove i medici l’avevano ricoverata in prognosi riservata e sottoposta ad intervento chirurgico per gravi ferite alla gamba sinistra. La notte del 24 giugno, in un parcheggio condominiale di via Girolamo Santacroce, all’Arenella, qualcuno aveva sparato alcuni colpi d’arma da fuoco contro un 39enne del luogo già noto alle forze dell’ordine.
I carabinieri della compagnia Vomero subito intervenuti sul posto avevano effettuato le prime indagini con il supporto della sezione investigazioni scientifiche di Napoli, rinvenendo 3 bossoli calibro 9.
Durante le successive attività investigative, esattamente il giorno dopo, i militari hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto Maurizio Tortora, 34 anni, di via Salvator Rosa e già noto alle forze dell’ordine, custode del parcheggio. E’ accusato di tentato omicidio e di detenzione e porto abusivo d’arma da fuoco.
Il suo fermo è stato convalidato dal giudice, che ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest