Sono 8 le misure cautelari eseguite nell’ambito dell’indagine della Dda di Napoli

NAPOLI – Nuovo blitz nell’ambito dell’indagine sugli appalti per la metanizzazione e le infiltrazioni del clan dei Casalesi in vari comuni del Casertano. Otto le misure cautelari, di cui sei arresti,  eseguite dai Carabinieri del Noe. Fra i destinatari di un’ordinanza in carcere vi è anche l’ ex presidente della Cpl, Roberto Casari, già ai domiciliari.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest