Il 54enne voleva 100 euro per acquistare alcolici: i maltrattamenti andavano avanti da 5 anni

NAPOLI – I carabinieri hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione un 54enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione sul Corso Secondigliano, immediatamente dopo aver minacciato di morte la nonna 84enne nel tentativo di estorcergli 100 euro in denaro contante l’acquisto di alcolici. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che l’uomo da circa 5 anni maltrattata la donna con minacce e continue richieste di denaro, episodi mai denunciati.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest