Montella, bloccano la strada con la legna: quattro persone denunciate dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria quattro persone ritenute responsabili del reato di interruzione di pubblico servizio.

Una pattuglia di militari del Nucleo Radiomobile durante un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Avellino, è intervenuto prontamente a seguito di lamentele da parte di alcuni automobilisti e residenti che segnalavano l’arbitraria chiusura di una strada del centro abitato.

Sul posto i militari accertavano che quattro persone, di età compresa tra i 27 ed 55 anni, avevano occupato la carreggiata stradale con alcune decine di quintali di legna, in attesa di sistemarla all’interno di un deposito, ostacolando il transito a persone e mezzi.

Nonostante le rimostranze degli automobilisti, costretti ad invertire il senso di marcia con non poche difficoltà visto la larghezza della strada, i responsabili della chiusura della strada continuavano impassibili a sistemare la legna.

Alla luce delle evidenze emerse, per i quattro soggetti scattava la denuncia in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest