Proclamate dai sindacati due ore di sciopero per domani mattina

ROMA – Stop al tavolo all’Unione Industriali di Roma tra Alenia Aermacchi, azienda del gruppo Finmeccanica, e i sindacati sulla cessione dello stabilimento di Capodichino ad Atitech. L’azienda ha comunicato alle rappresentanze sindacali che dal primo giugno l’operazione sarà avviata. I sindacati hanno già programmato due ore di sciopero per domani mattina.

(Foto Fiom-Cgil Alenia Capodichino)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest