Avvocato Quattromini: “In pochi sulle barricate a difendere i diritti dei lavoratori”

Riceviamo e pubblichiamo

A proposito dell’omicidio di Adil, il sindacalista del Si Cobas. ll problema banalmente è che manca un partito di sinistra. La lega è un partito. Anche la Meloni ha un partito.

La sinistra non ha un partito altrimenti le leggi sul salario minimo, sulle cooperative spurie e quella sul mobbing non sarebbero sterilizzate da un onanismo parlamentare senza precedenti.

Il sindacato come la Cgil che potrebbe assumere teoricamente le funzioni di una sorta di lobby per spronare i lavori parlamentari si limita ad organizzare vane passerelle lasciando per strada i cadaveri dei lavoratori. Qualcuno organizza convegni basati sui “bla bla bla”,  ridicoli attori senza pudore.

Alla fine restano solo in pochi sulle barricate mentre gli altri fuggono per mettere al sicuro il proprio piccolissimo e ridicolo  potere contribuendo a rafforzare il mito del pensiero unico.

Giuliana Quattromini

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest