Volla, rapina e picchia donna portandosi dietro figlio di 4 anni: arrestato

In carcere il presunto autore di un violento scippo consumato il 27 maggio scorso: la vittima ha riportato traumi guaribili in 8 giorni

Nel corso di indagini, coordinate dalla procura di Nola, sono stati esaminati anche i filmati dei sistemi di videosorveglianza ed è emerso che l’uomo, intorno alle 15.30 del 27 maggio scorso, a Volla, a bordo di uno scooter, sul quale c’era anche il figlio di 4 anni, aveva aggredito una passante straniera. L’uomo, il 27enne G.L., è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Volla in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare. Cercando di strappare la borsa a tracolla alla vittima, l’aveva fatta cadere a terra, trascinata e picchiata per costringerla a mollare la presa. La donna ha riportato diversi traumi, giudicati guaribili in 8 giorni. Ora l’uomo si trova nel carcere di Poggioreale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest