Acquisiti documenti nella stanza del sindaco Borriello e dell’assessore Quirino

TORRE DEL GRECO – La guardia di finanza si è presentata questa mattina a Palazzo Baronale, sede del Comune di Torre del Greco. I militari hanno eseguito il decreto di perquisizione ordinato dal gip di Torre Annunziata nell’ambito dell’indagine sugli appalti del settore raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Da quanto si pprende sarebbero stati acquisiti documenti nella stanza del sindaco Ciro Borriello e in quella dell’assessore al ramo Salvatore Quirino. Analogo provvedimento ha riguardato la sede della ditta che si occupa del servizio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest