L’avviso di criticità idrogeologica arancione, della durata di 24 ore, comprende vaste aree della regione, Sannio compreso

NAPOLI – La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di criticità idrogeologica arancione, ossia moderata, a partire dalla mezzanotte di oggi e per le seguenti 24 ore. Le zone di allerta comprendono Piana Campana, Napoli e le isole del golfo, area vesuviana, penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Sannio, Alto Sele, Piana del Sele, Alto e Basso Cilento. Criticità di colore giallo su Alto Volturno, Matese e Vallo di Diano. Nelle zone a criticità moderata e’ stato inserito anche il Sannio per la situazione di particolare fragilità di un territorio segnato dall’alluvione dei giorni scorsi.

Il quadro meteo evidenzia locali precipitazioni che dalla serata di oggi potranno assumere anche carattere di breve rovescio o temporale, in particolare sulle zone costiere. Dalla notte le precipitazioni tenderanno a divenire diffuse lungo la fascia costiera, anche a carattere di moderato o forte rovescio o temporale e saranno invece sparse, nelle zone interne, anche a carattere di rovescio o temporale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest