Il 66enne è precipitato dal secondo piano: è in rianimazione

NAPOLI – Per difendersi dall’afa di questi giorni si stava installando un climatizzatore in casa, al II piano di una palazzina di via Carratore, tra i quartieri Miano e Secondigliano. Per ragioni da accertare però è caduto dal balcone, riportando diverse lesioni in varie parti del corpo. A Napoli un 66enne è ricoverato in rianimazione dopo un incidente domestico. Quando l’uomo si è schiantato sul suolo, è scattato l’allarme. Sul posto sono giunti la polizia e i soccorsi che hanno trasportato d’urgenza il ferito in ospedale. Le sue condizioni sono apparse subito gravi.

 

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest