L’inglese 87enne e la consorte 68enne sono stati sbattuti sugli scogli dalle onde nelle acque antistanti il Lungomare

L’anziano era in compagnia della moglie, di 68 anni, anch’ella coinvolta nell’incidente. Un turista inglese di 87 anni in vacanza nel Cilento è annegato questa mattina, mentre faceva il bagno nelle acque antistanti il Lungomare di Santa Maria di Castellabate. Secondo una prima ricostruzione, i due sarebbero stati sbattuti sugli scogli dalle onde, causate dalla cattive condizioni del mare. Sul posto è giunto personale sanitario del 118. Ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Ricoverata in gravi condizioni la donna, all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Indaga la Guardia Costiera, diretta dal tenente di Vascello Gianluca Scuccimarri.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest