Procida, la Regione si piega: resta il pronto soccorso h24

Palazzo Santa Lucia ha deciso di non ricorrere contro la decisione del Tar Campania, favorevole al comune di Procida

Procida vince la sua battaglia: l’isola continuerà ad avere il proprio presidio di pronto soccorso h24. Lo annuncia il sindaco Dino Ambrosino, al termine di un incontro in Regione. Palazzo Santa Lucia ha deciso di non ricorrere contro la decisione del Tar Campania, favorevole al comune di Procida.  Nel prossimo aggiornamento del Piano Ospedaliero Regionale sarà proposto per Procida il Pronto Soccorso in deroga.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest