Napoli, tragedia a Fuorigrotta: muore il capitano Colimoro della polizia municipale

L’ufficiale comandava l’unità operativa Scampia Piscinola Chiaiano Miano

Tragedia oggi pomeriggio a Napoli, quartiere di Fuorigrotta. Il  Capitano della polizia municipale,  Ciro Colimoro, 66 anni  ha perso la vita a causa di un infarto mentre guidava la sua automobile. Secondo una prima ricostruzione, l’ufficiale avrebbe avvertito un improvviso malore perdendo il controllo della vettura, andando a sbattere contro un’automobile che lo precedeva.  Il Capitano Colimoro  era al comando dell’Unità Operativa della polizia municipale Scampia-Piscinola-Chiaiano-Miano, già Dirigente del reparto motociclisti della polizia municipale di Napoli e del Reparto infortunistica stradale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest