Napoli, terremoto all’Abc: si dimette il cda

La presidente Marina Paparo: “Lascio perché l’incarico ha stravolto la mia vita da libero professionista e la mia vita privata”

Terremoto all’Abc, l’azienda idrica del comune di Napoli. Marina Paparo lascia la presidenza di Acqua bene comune. Con lei si dimettono anche i consiglieri Ornella Carbone e Marco Race. Ieri, 31 luglio, Paparo ha inviato al sindaco de Magistris una lettera di dimissioni, dopo un anno di lavoro. La decisione arriva perché l’incarico “ha stravolto la mia vita da libero professionista e la mia vita privata”. “È stata un’esperienza intensa ed importante – aggiunge Paparo – in cui ho fatto un piccolo pezzo di strada al fianco del Sindaco garante dell’acqua pubblica”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest