Napoli, spari contro casa di uomo ai domiciliari a Pizzofalcone

Una parte dei proiettili si è conficcata contro il muro perimetrale, l’altra sulla porta d’ingresso dell’abitazione

NAPOLI – Una parte dei proiettili si è conficcata contro il muro perimetrale, l’altra sulla porta d’ingresso dell’abitazione. Colpi di pistola sono stati sparati nella notte contro l’abitazione di un uomo di 47 anni agli arresti domiciliari, in via Egiziaca a Pizzofalcone, nel centro di Napoli. Sul fatto indaga la Polizia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest