Napoli, scippa la borsa per venti euro e fa cadere un’anziana 80enne

Ai domiciliari un 25 enne, per la donna ricovero per frattura dell’omero e diverse escoriazioni

Il video si commenta da solo. Mostra un vigliacco che prende di mira un’anziana donna, 79 anni, che cammina a fatica reggendosi a un bastone. La vecchina viene strattonata con violenza e lascia la borsa che contiene appena 20 euro e un cellulare di esiguo valore oltre ai documenti. La violenza ha provocato alla vittima molteplici traumi, che ne hanno comportato il ricovero a causa della frattura dell’omero e diverse escoriazioni. L’ignobile atto di violenza è accaduto nello scorso mese di ottobre, nei Quartieri Spagnoli di Napoli. Il delinquente oggi è stato arrestato. Gli agenti di polizia, con delega della Procura della Repubblica di Napoli, stamattina hanno fatto scattare gli arresti domiciliari per il 25 enne E.V, con  l’accusa di rapina aggravata e lesioni. Le indagini della Squadra mobile di Napoli, anche grazie ai video, hanno ricostruito quanto accaduto: il pedinamento, il momento scelto per l’assenza di passanti e poi lo scippo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest