L’esplosione in via San Pietro a Majella

NAPOLI –  Il proprietario ha riferito agli investigatori di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive. Torna la paura nel centro storico di Napoli, dove la scorsa notte è esploso un ordigno davanti alla saracinesca del deposito di un’enoteca in via San Pietro a Maiella. La deflagrazione ha svegliato gli abitanti della strada e ha danneggiato la saracinesca, mandando in frantumi sia i vetri del locale, sia quelli di alcune abitazioni dello stabile. Sul posto è intervenuta la Polizia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest