Napoli, i disoccupati contestano de Magistris e Ruotolo: “basta passerelle elettorali”

L’iniziativa promossa dal Movimento 7 Novembre

Tensione davanti al Cinema Vittoria di Napoli dove si è svolta l’apertura della campagna elettorale di Sandro Ruotolo, candidato del sindaco Luigi de Magistris e del Pd per le suppletive del Senato del prossimo 23 febbraio. Circa duecento disoccupati del Movimento 7 Novembre hanno promosso una dura contestazione contro il sindaco “Basta campagna elettorale, i disoccupati a lavorare”. “Basta passerelle”.  Questi gli slogan presenti sui cartelli dei senza lavoro. “Siamo in piazza da 5 anni per rivendicare il diritto al lavoro – spiega Maria, disoccupata storica – i partiti si mettono d’accordo per la campagna elettorale, ma ai lavoratori non viene data una risposta”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest