Napoli, fiamme nel campo rom di Scampia

A fuoco tre baracche. Rogo domato dai vigili del fuoco. Questo è il secondo episodio in una settimana: i residenti costretti a barricarsi nelle loro abitazioni, a causa dell’odore

Un nuovo incendio nella periferia nord di Napoli, nel campo rom di Scampia. A fuoco tre baracche. Prima che il rogo fosse spento dai vigili del fuoco, un’alta colonna di fumo nero è rimasta visibile da altre zone dell’area nord di Napoli. Questo è il secondo episodio in una settimana. Per difendersi dall’odore di bruciato, i residenti sono stati costretti a barricarsi nelle loro abitazioni. Nessun ferito, ma molta rabbia.

(Foto Alfredo Di Domenico/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest