Napoli, catturato l’evaso dal carcere Poggioreale

Rintracciato al Corso Garibaldi dalla polizia

E’ stato catturato Robert Lisowski, il 32enne cittadino polacco evaso nella mattinata di ieri dal carcere di Poggioreale, a Napoli. L’uomo è stato individuato nel capoluogo campano. Lisowski, detenuto presso la casa circondariale napoletana per omicidio dal dicembre dello scorso anno, era fuggito dall’istituto di pena Giuseppe Salvia calandosi arrotolando delle lenzuola. Da cento anni non si registrava un episodio simile.A fermare l’evaso sono stati gli agenti della Squadra Mobile. Gli investigatori ritenevano che l’uomo non fosse andato molto lontano dal carcere di Poggioreale e per questo avevano setacciato tutta la zona circostante ed, in particolar modo, quella della Stazione ferroviaria centrale. E’ stato sorpreso al Corso Garibaldi e bloccato immediatamente.
L’uomo è stato quindi condotto in Questura.  Da ieri tutte le forze di polizia, coordinate dalla procura della Repubblica di Napoli, erano alla ricerca del 32enne.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest