Napoli, baby gang tira pietre sulle auto: a Scampia ferita bimba di 3 anni

Le schegge la hanno leggermente ferita a un occhio: prognosi di venti giorni

Tiro a segno sulle auto con le pietre: è l’ultimo folle divertimento di una baby gang a Napoli.  A farne le spese è una bambina. Accade a Scampia dove una banda di ragazzini si diverte a lanciare sassi sulle vetture in transito. Ci provano tre volte senza riuscirci, al quarto tentativo centrato in pieno il parabrezza di una vettura in via Monterosa. La pietra di dimensioni grandi manda in frantumi il parabrezza di una Fiat Panda guidata da una donna, le schegge investono il volto di una bambina di 3 anni. La piccola è soccorsa all’ospedale San Giovanni Bosco, rimane leggermente ferita ad un occhio: la prognosi è di venti giorni. La polizia cerca la baby gang.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest