Lite in un bar a Fuorigrotta, uomo accoltellato: è grave

La vittima 45enne, che era in compagnia della moglie, colpita con sette fendenti

Sembra che la lita sia stata originata da futili motivi. A Napoli un pregiudicato, D.P., di 45 anni, è stato gravemente ferito a coltellate durante un litigio con un altro pregiudicato. L’episodio è avvenuto poco dopo le 14 in un bar nel quartiere Fuorigrotta. Il 45enne, che insieme alla moglie lavora nel locale di via Leopardi, è stato colpito da sette coltellate al torace, all’addome e al fianco. E’ stato trasportato all’ospedale San Paolo in gravi condizioni. Il feritore è fuggito: è stato identificato dalla polizia, che è sulle sue tracce.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest