L’uomo aveva approfittato dello stato di bisogno della ragazza che necessita di un impiego per pagarsi gli studi universitari. In un’area di servizio gli abusi

BAIANO – Si era offerto di aiutarla economicamente,  approfittando della necessità della giovane studentessa universitaria di trovare lavoro per pagarsi gli studi. Ma era solo un piano per abusare di lei.  Ieri, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, in Irpinia, hanno arrestato un pregiudicato della zona per violenza sessuale in esecuzione di un provvedimento del tribunale di Avellino. La squallida vicenda si è consumata tra Sirignano e zone limitrofe. L’uomo, che usava anche un nome falso, secondo quanto emerso dalle indagini, si era incontrato con la ragazza. Dopo qualche giorno, una volta in auto con lei, si era fermato in un’area di servizio e l’aveva violentata. Dopo la denuncia della vittima, le indagini dei militari delle stazioni di Avella e Baiano hanno permesso di individuare il pregiudicato che è stato condotto in carcere

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest