Giugliano, donna trovata morta in una stanza d’albergo della zona costiera

Il corpo è di una 31enne russa

Giallo a Giugliano. Il cadavere di una 31enne russa è stato trovato all’interno di una camera di un albergo della fascia costiera. Sul posto gli agenti del locale commissariato di polizia, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino. Le cause del decesso sono in corso di accertamento.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest