Covid, Campania: esposto in Procura contro sciacallaggio ambulanze

L’emergenza sanitaria sfruttata per lucrare sulla pelle delle persone

Il consigliere regionale della Campania di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli ha denunciato alla Procura della Repubblica lo scandaloso business delle ambulanze. “A diverse persone sono stati chiesti 500 euro per il trasporto in ospedale più 100 euro per ogni ora d’attesa all’esterno del pronto soccorso, è assurdo, si deve mettere fine a questo sciacallaggio. Chiediamo anche alla Guardia di Finanza di indagare sugli arricchimenti di quelle che dovrebbero essere associazioni e non vere e proprie società per affari in mani discutibili” – sottolinea Borrelli. “E’ incredibile e vergognoso che l’emergenza covid venga sfruttata per lucrare sula pelle delle persone” – conclude Borrelli.  

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest