Coronavirus, De Luca: Campania fuori da emergenza a metà maggio

Dobbiamo continuare, però, a mantenere comportamenti corretti

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca predica la calma e diffonde ottimismo e durante il consueto appuntamento del Venerdì per fare il punto sull’emergenza Coronavirus: “Se manteniamo comportamenti corretti e prudenti, con questo andamento dei contagi, a metà maggio come regione Campania, siamo fuori dall’emergenza. Però dobbiamo se mantenere questo rigore” – sottolinea De Luca – “Se il trend sarà questo potremmo dire di aver sconfitto il coronavirus”. Però, evidenzia il governatore “dobbiamo mantenere comportamenti corretti, però, ad oggi, abbiamo tutte le possibilità di avere la luce in fondo al tunnel”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest