Colpi d’arma da fuoco contro la sede dell’Irpiniambiente

L’attentato si è verificato questa mattina a Quindici

Si spara ancora a Quindici, in provincia di Avellino, dove questa mattina , alcuni compi d’arma da fuoco sono stati sparati contro la sede della “Irpiniambiente”, società provinciale che si occupa della raccolta dei rifiuti. Al momento del fatto, all’interno degli uffici c’erano già degli operai che hanno udito gli spari e, immediatamente sono corsi fuori, per capire cosa stesse succedendo. Sono stati proprio gli operai a ritrovare i bossoli. Immediatamente sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno dato il via alle indagini per risalire ai responsabili di questo attentato che per fortuna non ha causato ne vittime, ne feriti. Gli inquirenti stanno cercando di capire se l’attentato possa essere collegato ad altri episodi simili sempre accaduti nel territorio avellinese. Nel Vallo di Lauro è infatti già accaduto che i mezzi e le strutture della società Irpianambiente sono stati oggetto di attentati. Nessuna pista può essere esclusa al momento, né quella di una ritorsione personale tantomeno quella di un’intimidazione di stampo camorristico.

Monica De Santis

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest