Battipaglia: raccolta firme contro l’aumento della Tari

Continua il malcontento per la decisione presa dall’amministrazione comunale

Raccolta di firme a Battipaglia davanti a Palazzo di città. Raccolta di firme per protestare contro l’aumento della tassa sui rifiuti (Tari) nel comune della Piana del Sele. Il punto di raccolta delle firme è stato coordinato dal presidente della Confcommercio Massimo Sorbillo, che ha commentato la scelta dell’amministrazione capeggiata dalla sindaca Cecilia Francese. “Comprensibile l’aumento, ma non accettiamo i modi e le modalità. 200 euro di aumento sulla tassa dei rifiuti è insostenibile per le attività commerciali già in crisi”. E in questa mattinata di raccolta firme sono state davvero tanti i commercianti ed i residenti che hanno dato il loro consenso alla petizione, confermando il malcontento per la decisione intrapresa dall’Ente.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest