Colonnato del Plebiscito sempre colorato, idea anti degrado – Video

Per il recupero della piazza simbolo di Napoli un’iniziativa altrettanto simbolica: #illuminiamoilcolonnatodicolore

NAPOLI – L’idea nasce da una romantica passeggiata serale. Piazza Plebiscito è bella come sempre. Ma c’è qualcosa di più: l’installazione luminosa che in questi giorni delle feste natalizie ha rischiarato il colonnato della Basilica di San Francesco di Paola. Fasci di luce che cambiano colore: il blu, il verde, il giallo, il rosso e poi tutti insieme a formare un suggestivo arcobaleno. Ma come per tutte le altre, anche queste luminarie saranno rimosse alla fine del periodo di festa. Un vero peccato perché la piazza ne ha acquistato di fascino, di bellezza, perché il colonnato illuminato diventa punto focale di tutto il Plebiscito, come è giusto che sia. Perché quando sarà terminato il lavoro di rifacimento della facciata di Palazzo Reale, i due edifici potranno rimandare bellezza l’uno con l’altro e, ma non come ultima motivazione, perché da sempre e da parte di tutti c’è sempre stata la richiesta di valorizzare il colonnato della Chiesa che domina la piazza. Così, Ildesk.it ha deciso di assumere una iniziativa: chiedere alle istituzioni competenti di lasciare che i fari colorati diventino il sistema di illuminazione stabile del colonnato. Come si confà ai social network, ci vuole un hashtag per unire tutti coloro che vorranno aderire alla idea: #illuminiamoilcolonnatodicolore Certo, siamo consapevoli che questo può essere solo l’inizio: che serve la manutenzione, la videosorveglianza, che occorrono le luci e tanto altro ancora, ma chi sappiamo che le grandi cose si compiono partendo da piccoli passi. Noi ci vogliamo provare, e voi?

Barbara Tafuri

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest

Lascia il tuo commento