Chiaia, bloccato smaltimento illecito di amianto

Intervento della polizia municipale: fermato camion, il titolare della ditta edile aveva precedenti specifici

Il responsabile non è nuovo al reparto ambientale che ha operato il sequestro del veicolo. Infatti dopo aver posto in sicurezza il carico pericoloso, si è accertato che l’uomo fermato, titolare di una ditta edile, era già stato denunciato in precedenza perché aveva compiuto analogo illecito nel 2015. Gli agenti della Polizia Municipale- reparto Ambientale, durante il pattugliamento del territorio hanno individuato e fermato in zona Chiaia un trasporto abusivo di amianto frantumato che era stato caricato su un furgone senza alcuna precauzione e su veicolo non adatto al trasporto del rifiuto pericoloso e destinato probabilmente a smaltimento illecito o abbandono in strada. Ora il furgone sarà destinato alla confisca ed il carico smaltito regolarmente. Sono ovviamente stati denunciati il responsabile della ditta e l’operaio per gestione illecita di rifiuti pericolosi e per violazione delle norme di sicurezza.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest