Altro che movida: nei trasporti la calca ignorata da De Luca

Emergenza Covid: così stamattina la Cumana, gestita dall’Eav, società della Regione. Ma è storia di ogni giorno

Il lanciafiamme con la movida, i bar, i ristoranti, per cui si decreta la chiusura anticipata. Sui trasporti, invece, la Regione Campania si gira dall’altra parte, e finge di non vedere. Così si presentava stamattina, ore 9.23, un treno della Cumana, gestita dall’Eav, holding dei trasporti della Regione. La foto è stata postata su Facebook, per denunciare quanto avviene ogni giorno, sui mezzi del trasporto pubblico in Campania. Studenti e pendolari stipati nei vagoni, nei loro assembramenti quotidiani. Ma il lanciafiamme di De Luca si inceppa.

Gianmaria Roberti

(Foto Antonio Esposito/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest