Torre del Greco, Giovanni ucciso a 19 anni in una rissa

La famiglia è molto conosciuta per le attività commerciali

Un ragazzo di 19 anni, Giovanni Guarino, è morto ed un altro è rimasto gravemente ferito in una rissa sfociata in accoltellamento avvenuta intorno alle 23 di ieri sera al Luna Park, nel quartiere Leopardi a Torre del Greco in provincia di Napoli. La vittima è stata raggiunta da una coltellata al cuore, mentre l’amico e coetaneo che era con lui è ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Maresca e non sarebbe in pericolo di vita. Fermati gli altri protagonisti della tragica rissa, due giovani minorenni di Torre Annunziata. A causare la lite sarebbero stati futili motivi legati ad una festa in corso in un’area dove da alcuni giorni sono montate alcune giostre private.

Tanti i messaggi di solidarietà  che amici, conoscenti ma anche cittadini comuni stanno lasciando in queste ore sulle pagine social, anche della famiglia, che da ciò che si è apprende è conosciuta in quanto impegnata in diverse attività commerciali nella zona del centro cittadino. Guarino aveva una sorella minore e viveva ai confini tra Torre del Greco ed Ercolano. 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest