Il Daily Mail: una bomba sarebbe dovuta esplodere durante le celebrazioni del Victory Day

LONDRA – Un ordigno esplosivo, con una pentola a pressione, per uccidere la regina Elisabetta II il prossimo 15 agosto, giorno delle celebrazioni della fine della Seconda guerra mondiale. Secondo il Daily Mail è stato sventato da polizia e MI5 un piano che i vertici dell’Isis in Siria avrebbero messo a punto.  Il giornale cita non meglio specificate “fonti” che parlano di una “minaccia specifica” nei confronti della regina. Al momento non ci sarebbero ancora stati arresti, ma la polizia starebbe seguendo con grande attenzione la vicenda.

(Foto royal.gov.uk)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest