Napoli, rider accoltellato nel quartiere Miano

Indaga la polizia, si seguono tutte le piste

Ancora un atto di violenza ai danni di un rider, un lavoratore addetto alla consegna del cibo a domicilio. A farne le spese è stato il 25enne G.P. accoltellato la notte scorsa all’esterno del McDonald’s nel quartiere di Miano. Il giovane è attualmente ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli in prognosi riservata. Il 25enne è stato colpito a un fianco e le sue condizioni destano preoccupazione tra i sanitari. Non ancora chiara la dinamica dei fatti su cui stanno lavorando gli agenti della polizia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest