Napoli, blitz carabinieri nei cantieri edili: denunciate 9 imprese per violazione norme sicurezza

Comminate multe per un ammontare di oltre 75 mila euro

Controlli a tappeto dei carabinieri nei cantieri edili della provincia di Napoli. Nove i titolari imprese di costruzioni denunciati alla magistratura.
I controlli hanno riguardato imprese di Casoria, Pomigliano D’Arco, Casalnuovo, Giugliano , Quarto, Monte di Procida e Striano, tutte risultate irregolari. 23 i lavoratori identificati, 9 dei quali non rispettavano la normativa antinfortunistica, 4 erano “in nero” ed uno di essi risulta percettore di reddito di cittadinanza. Le multe alle imprese ammontano ad oltre 75mila euro. Per due imprese è stata disposta la sospensione dell’ attività .Sanzioni anche per 3 lavoratori che non indossavano la mascherina

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest